Progetto 2018 - International Parks Festival 2018

TREZZO SULL' ADDA
MILANO
MONZA


Città di Trezzo sull’Adda - Mi
Sede ANCI Lombardia - Milano
Comune di Monza

Vai ai contenuti
Il festival

International Parks Festival nei suoi contenuti e progetti presenti in questa edizione 2018,  vuole parlare di natura integrando alle tematiche espresse in questi anni un focus sulla Biodiversità e lo sport praticato a contatto con la natura.
Parlare di parchi   uscendo dal perimetro classico per  vivere e far vivere le loro opportunità e le potenziali offerte culturali e tecnologiche inerenti al futuro e alle esigenze di tutela e di sviluppo che hanno. Si vuole stimolare l'idea di  un nuovo modello di "vissuto" della natura : i parchi come nuove " piazze" e punto di incontro socializzante e formativo.
Si vuole  attivare culturalmente all'interno dell'evento, idee e progettualità per "esplorare" nuove esigenze culturali , ambientali, sportive e turistiche da  vivere e far vivere ai potenzaili fruitori   parlando  e mostrando lo scenografico paesaggio che è la  natura.

il Programma delle Conference traccerà contenuti dedicati ad un ambiente "da vivere" e ad un ambiente  "da tutelare", agendo  culturalmentee a livello formativo e partecipativo considerando la natura uno "spazio abitato" con tutte le sue dinamiche , le necessarie prevenzioni, tutele e salvaguardie.  Oggi il 12% della superficie del Pianeta è riconosciuta come area protetta, tutti paesi della comunità europea e non,  hanno istituito parchi nazionali, riserve naturali,  parchi naturali e regionali ecc  per  finalizzare al meglio la missione e dare organizzazione e responsabilità alla tutela  salvaguardia e sviluppo degli stessi . I parchi nazionali regionali  e  in generale le aree protette, hanno lo scopo di contrastare la perdita di biodiversità e di preservare paesaggi, formazioni geologiche, flora, fauna, ambienti marini.
La continua cura del territorio e spesso  il maldestro comportamento dell’uomo richiedono sempre  una vigilanza e una attenzione che ottiene ottimi risultati a livello comunicativo, se vi è una fruibilità e una trasmissione delle conoscenze, delle tecnologie   in un progress continuo  finalizzato alla tutela ed allo sviluppo dei territori  e al loro potenziamento.
Il Festival grazie la diretta collaborazione ed il patrocinio di: MINISTERO DELL’ AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE,MINISTERO DEI BENI CULTURALI E TURISMO, MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI, REGIONE LOMBARDIA, ANCI LOMBARDIA, FEDERPARCHI – EUROPARC, ERSAF -CONVENZIONE DELLE ALPI - PARCO REGIONALE VALLE DEL LAMBRO  - COMUNE DI TREZZO SULL'ADDA, COMUNE DI MONZA - UISP e di innumerevoli enti Associaziono ed istituzioni, svilupperà nuovi dialoghi, nuovi spazi di riflessione e di aggiornamento formativo, offrendo un alto livello culturale e tematico, presentato e reso possibile grazie alle personalità, ai relatori e ai docenti che interverranno.

International Parks Festival  è un evento che vuole indicare le prospettive di accesso  culturale per la crescita di una cultura sostenibile e della biodiversità portando sul palcoscenico le eccellenze scientifiche e case history ad un pubblico specializzato e non, coinvolgendo la geocomunità (esperti, addetti ai lavori, amministratori e cittadini) attenti all’ambiente ed interessati a costruire insieme lo sviluppo sostenibile per sviluppare nuove conoscenze sulla biodiversità e soddisfare le esigenze della Natura compatibili con la vita quotidiana dell’Uomo.

Le emergenze ambientali  conseguente ai  cambiamenti climatici  e ad altri disastri naturali, richiedono, a livello mondiale,  l’adozione di nuovi modelli  che si basino sempre più  sulla conservazione e valorizzazione  efficiente delle risorse naturali in un incontro tra istituzioni, operatori del settore e cittadini. L’ impegno  legislativo e operativo  che le  Istituzioni e le associazioni  mettono in atto , attraverso una organizzazione  capillare nel continente  di amministratori , specialisti, professionisti  , vuole proporre linee ed indicazioni  utili  allo sviluppo sociale ed economico  delle aree di interesse,  alla fruizione   e al benessere dei cittadini . Grazie alle attività passate ed in essere oggi  “I Parchi “ sono vissuti ,come elementi strategici dello sviluppo economico e sociale, protagonisti culturali, storici educativi  nonché pilastri della tutela delle biodiversità.”
Torna ai contenuti